Watergate, George Clooney al lavoro per una serie su Netflix

di Antonio Ruggiero Commenta

Il colosso dello streaming Netflix collabora con George Clooney ad una serie televisiva dal titolo Watergate.

Il colosso dello streaming Netflix, in collaborazione con lo sceneggiatore di Bridge of Spies, Matt Charman e con la Smokehouse Pictures, casa di produzione di George Clooney e Grant Heslov, sta sviluppando un nuovo progetto televisivo in otto parti ispirato allo scandalo Watergate, scoppiato negli Stati Uniti nel 1972 ed innescato dalla scoperta di alcune intercettazioni illegali effettuate nel quartier generale del Comitato Nazionale Democratico, ad opera di uomini legati al Partito Repubblicano.

Sembra che la serie televisiva Watergate avrà uno stile molto simile a Rashomon, film del 1950 diretto da Akira Kurosawa che racconta dell’uccisione di un samurai avvenuta per mano di un brigante che avrebbe anche abusato della moglie di lui il tutto dal punto di vista di quattro testimoni diversi e quindi così come il film evidenziava le differenti percezioni e le diverse versioni di uno stesso fatto narrato da un individuo diverso, anche la serie racconterà dello scandalo del Watergate focalizzandosi in ogni episodio su un personaggio diverso, tra cui quello del procuratore generale John Mitchell e del consigliere di Richard Nixon, John Ehrlichman; aspettiamo con ansia di scoprire il cast di questa serie televisiva e che Netflix fornisca ulteriori dettagli sullo show e sulla data di distribuzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>