Game of Thrones, gli spin-off senza nessuno dei personaggi della serie originale

di Antonio Ruggiero Commenta

Mentre ancora infuria la polemica che riguarda la messa in onda dell’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones nel 2019, il presidente del network americano HBO Casey Bloys ha condiviso alcuni dettagli sugli spin-off che verranno realizzati, dove sembra che non apparirà nessun personaggio della serie principale.

A proposito dei quattro progetti affidati a Carly Wray, Jane Goldman, Brian Helgeland e Max Borenstein, Casey Bloys ha dichiarato:

Penso che sia giunto il momento di esplorare diverse epoche dello straordinario universo che George R.R. Martin ha creato. Non abbiamo ancora pianificato nulla, ma sicuramente fra i personaggi che vedremo non ci sarà nessun attore o personaggio presente nella serie originale, ma alcuni legame di sangue particolarmente interessanti fanno parte di tutti e quattro i progetti, che devo ammettere sono tutti particolarmente promettenti.

Infine, Bloys ha anche specificato che l’eventuale o gli eventuali spin-off non andranno in onda molto presto:

Dal finale di serie di Game of Thrones passerà almeno un anno prima che il progetto o i progetti che sceglieremo possano andare in produzione. Vogliamo che l’esplosivo finale di quest’incredibile serie televisiva sia un evento unico e non l’occasione per il lancio di una nuova serie e quindi sarà necessario creare una certa separazione tra i due progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>