Wrong Man 2, Starz annuncia il rinnovo dello show

di Antonio Ruggiero Commenta

Il network americano Starz ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione di Wrong Man, la docuserie che segue le storie di alcuni detenuti che si proclamano innocenti

Starz ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione di Wrong Man, la docuserie che segue le vicende di tre detenuti che si proclamano innocenti, ma parliamone insieme subito dopo il salto.

Wrong Man 2, anticipazioni

La seconda stagione di Wrong Man propone due dei tre casi con protagoniste delle detenute: la prima, Vonda Smith, è una donna con un passato criminale alle spalle accusata di aver picchiato a sangue la nipote di soli 21 anni e di averla scaricata in una strada di campagna isolata. Vonda continua a dichiararsi innocente e di amare la vittima come una figlia. Il secondo caso al femminile è quello di Patricia Rorrer, in prigione dal 1998, con l’accusa di aver assassinato una giovane madre ed il figlio sedicenne in Pennsylvania. La donna sostiene che le prove che l’hanno incastrata siano solo spazzatura. Il terzo caso riguarda il detenuto Kenneth Clair, accusato della tortura e dell’omicidio di una baby sitter nel 1984 a Santa Ana, in California. L’unico testimone oculare della scena, un bambino di cinque anni, ha dichiarato che è stato un uomo bianco a farlo. Kenneth Clair è di colore e non ci sono prove forensi che lo legano alla scena del crimine.

Nella seconda stagione di Wrong Man, infine, vedremo il ritorno dell’avvocato per i diritti civili Ron Kuby, l’ex avvocato dell’accusa Sue-Ann Robinson, l’investigatore dell’NCIS in pensione Joe Kennedy ed Ira Todd, che fa parte di una Task Force speciale di Detroit che si occupa di omicidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>