Winx: Le fatine Made in Italy arrivano su Netflix in Live Action

di Roberto S. Commenta

Finalmente per queste fatine create in Italia, a Loreto precisamente, avranno un live action dedicato suddiviso in sei episodi.

Correva l’anno 2004 quando le famose fatine create dal maceratese Iginio Straffi fecero la prima apparizione televisiva con una serie tv animata. Quest’ultimo oltre ad essere CEO dello studio di animazione Rainbow e creatore del marchio Winx Club, sarà anche produttore esecutivo della controparte “Young Adult” di Netflix ma non sarà il solo, al suo fianco ci saranno infatti Archery Pictures con Judy Counihan e Kris Thykier.

Fate: The Winx Saga

Questo il titolo originale della serie tv che vedrà le fatine in chiave più giovanile e per un pubblico più giovanile, anche se la serie animata è sempre stata un filino più adulto come cartone, rispetto alle controparti del genere. Ad ogni modo saranno contente le giovani di oggi, cresciute con questo titolo, di avere il piacere e la possibilità per rivedere le avventure di queste fatine in chiave “reale” per quello che appunto sarà la versione impersonata da attrici vere.

A tal proposito nel cast ci saranno: Abigail Cowen nei panni di Bloom, che fa già parte di un’altra serie di Netflix “Le Terrificanti avventure di Sabrina”. Poi abbiamo Hannah van der Westhuysen (The Frankenstein Chronicles) nei di Stella. Terra è interpretata da Eliot Salt per poi chiudere il cerchio magico con Terra interpretata da Elisa Applebaum. Altri membri del cast saranno: Sadie Soverall nel ruolo di Beatrix, Freddie Thorp in quello di Riven, Danny Griffin nel ruolo di Sky, Theo Graham sarà Dane e Jacob Dudman infine nei panni di Sam.

La trama sarà incentrata sulle citate amiche che frequentano Alfea, un collegio di magia situato ad Otherworld. Le nostre protagoniste dovranno affrontare vari problemi che incombano nel pieno dell’adolescenza, da qui capiamo l’età leggermente più adulta rispetto a quelle animate, ovvero amori e rivalità che deriveranno dall’apprendimento dei poteri magici. Nel tramite, tanto per non farci mancare nulla, dovranno combattere vari mostri che incomberanno nelle loro vite.

Il live action sarà suddiviso in 6 episodi e sarà disponibile in tutti i paesi in cui c’è il servizio Netflix. Tra l’altro Jennifer Breslow (Netflix Content Executive) fa sapere “Siamo estremamente orgogliosi di portare in vita questo iconico gruppo di personaggi femminili. Vogliamo creare una serie che rispetti la versione animata originale, ma che sappia anche conquistare nuovi fan”. Data di uscita da destinarsi.

Fonte: IlRestoDelCarlino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>