Vikings: trailer e data d’uscita per la stagione 6

di Roberto S. Commenta

Vikings è la serie sui vichinghi targata History che ci racconta le gesta di Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) ed ora giunge alla sesta stagione per farci vedere quello che sarà il futuro dei suo figli e della sua gente. Ricordiamo che i Vichinghi sono stati dei grandi colonizzatori nel passato. Il primo poster ci mostra un Bjorn Ironside che ci ricorda perfettamente il padre.

Dove eravamo rimasti?

Nel finale della quinta stagione ci eravamo lasciati con un Ivar (Alex Høgh Andersen) in fuga da Kattegat riconquistata da Bjorn (Alexander Ludwig) e Lagertha (Katheryn Winnick) dopo la tirannia che l’aveva colpito sotto il dominio dell’altro figlio di Ragnar Hvitserk (Marco Ilsø). Ubbe (Jordan Patrick Smith) che si è conquistato la fiducia dell’armata danese dopo uno scontro all’ultimo sangue con King Frodo. Destino incerto per Floki (Gustaf Skarsgård) che dopo il fallimento della sua colonia in Islanda viene sommerso dai detriti di un’esplosione vulcanica.

La sesta stagione riprenderà dalle vicende suddette con Bjorn che vuole dimostrare di essere all’altezza del padre Ragnar scoprendo le difficoltà e corruzioni che possono offuscare la ragione e mettere in dubbio la morale a causa del potere. Non è escluso che Bjorn possa ritornare a varcare il mediterrane proprio come la storia vera narra. Lagertha isolata in una fattoria per vivere in pace scoprirà che non sarà proprio così a causa di alcuni insidiosi vicini. Ubbe e Torvi (Georgia Hirst) si dirigeranno in Islanda con l’esercito danese per scoprire il mistero della scomparsa di Floki. Hvitserk è intenzionato a portare in termine la sua vendetta contro il fratello Ivar, che ricordiamo ha ucciso senza pietà le uniche persone che voleva bene a Kattegat. Ivar intanto viaggia sulla via della seta che lo porterà in Russia ad incontrare il Principe Oleg (Danila Kozlovsky) per scoprire che esistono sovrani più spietati di lui. Per quanto riguarda Rollo, il suo interprete Clive Standen ci ricorda che nella storia il personaggio è realmente esistito ed è morto di vecchiaia, quindi bisogna aspettarsi di tutto.

Ricordiamo infine che come ci fece sapere il suo creatore George Hirst la sesta sarà l’ultima stagione e sarà disponibile in Italia dal 5 Dicembre su Timvision. Trovate tutte le stagioni anche su altri canali come NowTV, Netflix ed Amazon video.

Trailer: Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>