Unsolved Mysteries, Netflix annuncia il reboot dello show

di Antonio Ruggiero Commenta

La piattaforma di streaming Netflix produrrà un reboot di Unsolved Mysteries, serie televisiva americana dedicata a casi irrisolti e misteri inquietanti

La piattaforma di streaming Netflix collaborerà nuovamente con Shawn Levy, produttore di Stranger Things, per il reboot di Unsolved Mysteries, andato in onda su NBC dal 1987 al 1997 e su CBS dal 1997 al 1999 per poi tornare su Spike e Lifetime per brevi revival.

Unsolved Mysteries, anticipazioni

I creatori della serie originale, John Cosgrove e Terry Dunn Meurer, collaboreranno con Shawn Levy per realizzare i dodici episodi della prima stagione di Unsolved Mysteries. Secondo la trama diffusa ufficialmente da Netflix, il nuovo Unsolved Mysteries dovrebbe fornire nuovi spunti per spingere ancora una volta gli spettatori a documentarsi per aiutare gli investigatori a raccogliere informazioni che possono essere cruciali per la chiusura di un caso.

La struttura di Unsolved Mysteries rimane quindi praticamente invariata, con ogni episodio dedicato ad un mistero specifico o caso irrisolto ed arricchito da rievocazioni ed interviste, con riferimenti anche a casi trattati in precedenza, sui quali ci saranno dei brevi aggiornamenti nel corso della messa in onda. Non si sa nulla neanche su un eventuale conduttore del programma, che in precedenza è stato presentato da Raymond Burr, Karl Malden, Robert Stack, Virginia Madsen e Dennis Farina, così come sulla data per la distribuzione su Netflix, che non vediamo l’ora di conoscere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>