Ugly Betty, il ritratto di Marc St. James

di Sebastiano Cascone 1

Michael Urie Marc St James

Marcus “Mark” St. James (vero nome Marcus Weiner), interpretato dall’attore brillante Michael Urie, è un personaggio della della serie Ugly Betty. Marc, che proviene da Schenectady, New York, è l’assistente personale di Wilhelmina Slater (Vanessa Williams), il direttore creativo della rivista MODE. È molto fedele a Willy. Assieme alla centralinista Amanda (Becki Newton), che è anche la sua migliore amica, fa tutto ciò che sarà necessario per aiutare il suo capo nel riuscire a diventare editore della rivista.

Il povero Marc tenta imprese impossibili pur di far crollare i progetti ambiziosi del direttore capo di Mode, Daniel Meade (Eric Mabius) e della sua fidatissima assisente Betty Suarez (America Ferrera), ma fallisce miseramente, andando incontro alle ire di Wilhelmina.

I riferimenti alla sua omosessualità sono svelati già nella prima stagione. E’ lo stereotipo del moderno dandy inglese (vestiti griffatissimi, atteggiamento snob e pungente, giochi di parole e battute argute). Prima di fare coming out, la madre di Marc, Julie (Patti LuPone), organizza una cena per conoscere la fidanzata del figlio. Marc “sfrutta” Betty per coprire la sua vera sessualità. Tuttavia, quando la donna conosce il nipote di Betty, Justin (Mark Indelicato) fa notare al figlio gli atteggiamenti effeminati del ragazzo, Marc si scaglia contro la madre a sua difesa, e tacitamente confessa i prorpri gusti sessuali. La povera Julie, scandalizzata dalle sue parole, lascia la casa e rompe ogni rapporto con il figlio.

Nella seconda stagione, Marc inizia a frequentare Cliff (David Blue), un fotografo dall’aspetto trasandato e leggermente sovrappeso. Il loro legame esce allo scoperto, quando Marc non riconosce l’invito di Cliff per un film e la cena come un appuntamento. La prima uscita pubblica come coppia è alle nozze di Wilhelmina e Bradford Meade (Alan Deal). Nella terza serie, la relazione si inclina definitivamente per un tradimento di Marc, che Cliff non riesce a perdonargli. Al modaiolo assistente, non resta che buttarsi nel lavoro, iscrivendosi allo Yeti assieme a Betty, nella speranza di dirigere una rivista di moda tutta sua.

Anche per Mark, come gli altri protagonisti di Ugly Betty, è previsto un lieto fine nel corso della quarta stagione. Chissà che non trovi il principe azzurro dei suoi sogni? O ritroverà sulla sua strada, il grande amore per Cliff? Riuscirà a sfondare nell’editoria glamour di New York? Tutti gli aggiornamenti solo Serietivù.

Commenti (1)

  1. Pare ugli e invece è bella come il vetro murano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>