True Blood quarta stagione: anticipazioni, poster PaleyFest 2011, promo e spot tv

di Diego Odello 1

Durante la seconda giornata del PaleyFest 2011 si è tenuto un incontro con il creatore e produttore esecutivo di True Blood Alan Ball e con l’intero cast dello show HBO (Kevin Alejandro, Marshall Allman, Chris Bauer, Kristn Bauer Van Straten, Nelsan Ellis, Ryan Kwanten, Todd Lowe, Joe Manganiello, Stephen Moyer, Anna Paquin, Jim Parrack, Carrie PReston, Alexander Skarsgard, Sam Trammell, Rutina Wesle e Deborah Ann Woll).

Scopriamo insieme le principali anticipazioni riguardanti la quarta stagione (Dopo il salto trovate un video promozionale e il primo sneak peek). ATTENZIONE SPOILER:

Alexander Skarsgard ha confermato che il suo personaggio soffre di amnesia, non sa chi è, ha perso i mille anni di risentimento nei confronti dell’umanità ed è diventato molto innocente e bisognoso d’aiuto. Il suo personaggio ha perso la memoria perché “Ha scherzato con le persone sbagliate”.

Nel libro ad aiutare Eric è Sookie Stackhouse (con tanto di svolta romantica, con lei che diventa il suo custode), ma nella fiction il vampiro troverà altre persone che vivono a Bon Temps pronte ad aiutarlo.

Ci sarà attrazione tra Eric e Sookie. Non solo, Sookie, dopo aver rotto con Stephen ed essere tornata dal mondo delle fate avrà più di uno spasimante (Alcide?)

Hoyt, Jessica e Pan si troveranno a dover combattere con alcuni manifestanti (licantropi?) fuori dal Fangtasia.

Kevin Alejandro ha confermato ciò che in molti pensavano, ovvero che il suo personaggio, Jesus, è uno stregone wiccan.

Alan Ball ha ammesso di non aver ucciso il personaggio di Russel Edgington. E’ probabile, dunque, che le voci che volevano Denis O’Hare ancora nel cast vengano confermate.

Tara, che è andata via nel finale della terza stagione, sarà più vicina di quanto ci si possa immaginare, e il suo ritorno a Bon Temps corrisponderà con l’inizio di una nuova vita, più stabile e possibilmente più felice.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>