The Walking Dead 10 anni ed ultima stagione

di pask Commenta

11esima ed ultima stagione che segna la fine di una serie ormai storia e culto del genere zombie.

Dopo dieci anni, che sembrano davvero passati in fretta a pensarci, la serie di zombie più seguita del decennio giungerà al termine. Quindi i fan dovranno prepararsi alla fine, ma probabilmente non sarà un vero e proprio addio col brand The Walking Dead.

La pagina facebook di Fox omaggia così i 10 anni di The Walking Dead, un trailer che evidenzia quanto questo show sia una famiglia sia dentro al set che fuori. Sono infatti note anche le amicizie tra i vari attori postate negli anni sui social. Il trailer parte proprio sin dai primi istanti della serie con il risveglio di Rick e va man mano a ricalcare tutte le location e villain più importanti incontrati nel tempo. Infatti compaiono a schermo Shane, il Governatore, Negan ed infine l’attuale Alpha. Il video si conclude con un’esplosione infiammata e la scritta “Epic Final Season” a ricordare che presto arriverà l’undicesima ed ultima stagione. Famiglie che si sono create anche tra i fan, che nonostante molti si siano leggermente stufati di continuare una serie che ormai ha ben poco da dire, sta per dire addio ad una consuetudine e come capita con serie di lunga durata e grande successo, una volta finite si lascia spazio al vuoto.

Quando arriverà l’ultima stagione?

Segnato l’anno 2021 come conclusione della serie che dovrebbe ripartire dopo la pausa dalla mid-season nel mese di febbraio come di consuetudine. Segnatevi invece l’inizio della fine, da lunedì 5 ottobre dove andrà in onda il primo episodio sul canale Fox. In Italia dovrebbe essere trasmesso nelle prossime 24h contemporanee alla messa in onda americana. Ricordiamo anche che la serie è stata tratta da un fumetto creato da Robert Kirkman che grazie al successo ottenuto gli è stata praticamente cambiata la vita.

Parere personale: per me la serie avrebbe dovuto concludersi già da un pezzo, perché ripetere le stesse situazioni spesso contornate da episodi vuoti e privi di senso, talvolta a stento avevano qualche dialogo, era diventato pesante. Sono sicuro però che tutti bene o male ricorderemo questa serie parlando di zombie ed horror in futuro perché indubbiamente ha scritto la storia televisiva in questo genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>