The Vampire Diaries chiuderà alla sesta stagione

di Diego Odello 3

Kevin Williamson, intervistato da Assignment X, dà finalmente qualche informazione nuova riguardo The Vampire Diaries. La più interessante? La durata della serie. Tenetevi forte: siamo già a metà della storia …

Potremmo concludere questa storia in sei stagioni … se avessimo bisogno di finirla prima non ci sarebbero problemi, possiamo accelerare qualora servisse e per lo stesso motivo potremmo allungarla, ma sappiamo che c’è bisogno di fissare un finale di serie e noi pensiamo che corrisponderà alla fine della sesta.

Williamson ammette che, nonostante la storia sia stata modificata nel corso delle stagioni, la strada intrapresa è quella che si era immaginato all’inizio:

Stiamo facendo tutto nel momento giusto. Abbiamo detto: “Questo succederà nella seconda stagione, e questo accadrà nella terza stagione”. E così sappiamo già dove siamo diretti alla fine della terza stagione e come lanciare la quarta stagione.

Per trovare nuove idee l’EP della serie prende spunto costantemente dai libri:

Noi ci basiamo sui libri e continuiamo a guardarli e ci domandiamo: “Che cosa possiamo ancora prendere? Quali storie non abbiamo portato a termine? Cosa non abbiamo mai usato? Come possiamo prendere questa storia, manipolarla, cambiarla o girarci intorno?”

A proposito del proseguo della terza stagione Williamson rivela (attenzione spoiler):

Ci sarà una storia importante di Alaric all’interno del nuovo consiglio della città e vedremo come verrà coinvolto direttamente con la storia della famiglia degli Original.

Meredith, che è uno dei personaggi più modificati rispetto alla versione del libro, attualmente ha una storia con Alaric, ma presto sarà coinvolta con uno dei membri delle famiglie fondatrici.

Commenti (3)

  1. tristezza… già mi manca!

  2. io non voglio che si finisce the vampire diares xke e troppo bello

  3. the vampire diares deve durare fino alla 10 stagione xke mi manchera damon e klaus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>