The Originals, i migliori momenti del finale della prima stagione

di Chiara Lagana Commenta

The Originals, season finale

Se vi sieti persi il finale della prima stagione di The Originals, lo spin-off di The Vampire Diaries, non temete! Ecco un riassunto dei migliori momenti del season finale secondo SpoilerTV.

Cos’è successo: la maggior parte dei vampiri sono morti, Hayley è un ibrido, Hope resterà con Rebekah, Klaus e Marcel hanno fatto la pace; Monique e Genevieve sono morte; Mikael, Esther e Finn sono ancora vivi, tutti pensano che Hope sia morte.

Miglior alchimia: i flashback fra Klaus e Hayley sono stati bellissimi, la lettera che lei ha scritto alla figlia è stata bellissima si sentiva la possibilità che non ce l’avrebbe fatta e voleva lasciarle qualcosa.

Miglior morte: quella di Genevieve, Hayley le ha fatto un piacere uccidendola: tagliarle la gola e prendere la piccola Hope… mossa spettacolare.

Miglior lotta: Klaus, Hayley ed Elijah versus le streghe.

Peggiore idea: Davina se ne pentirà, riportare in vita Mikael non è una buona idea.

Miglior sacrificio: Phoebe ha fatto un ottimo lavoro dicendo a Klaus ed Elijah che lascerà Hope, penso sia davvero triste abbandonare il proprio figlio.

Momento oh cavolo: Esther è tornata e ha portato Finn con sé, avere di nuovo i genitori “originali” non può essere una cosa positiva.

Miglior nome: Hope! È perfetto, la piccola ha portato la redenzione per Klaus e ha dato a Elijah la possibilità di aprire il suo cuore, Hayley è cresciuta e si è resa conto di quali siano le sue priorità… Una vera ventata di speranza.

Miglior/peggior discorso: il migliore quello di Elijah a Klaus su Hayley. Il peggiore sempre di Elijah quando urla a Klaus in chiesa.

La scena migliore: Il ritorno di Rebekah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>