The Originals, Daniel Gillies: “Elijah e Hayley sono maledetti, eppure si amano”

di Chiara Lagana Commenta

The Originals, Elijah e Hayley

Elijah è uno dei personaggi principali di The Originals, lo spin-off di The Vampire Diaries, a interpretarlo il bel Daniel Gillies che ha parlato con Huffington Post della serie TV e del vampiro che interpreta.

Che ci dici della relazione fra Elijah e Hayley?

Mi piace ricollegarlo alla nascita del figlio di Klaus, dà molta speranza anche a Elijah, lui non ha scelto Hayley, e né lei ha scelto lui. Sono sempre stati “maledetti” prima di incontrarsi, non c’è nessun vortice forte come dire a una ragazza: Sono un vampiro di mille anni innamorato di una ragazza che è un licantropo che è incinta con un bambino vampiro-licantropo il cui padre è mio fratello, vendicativo, malvolente e un mostro isterico.

Julie Plec ha detto che la serie rappresenta la redenzione di Klaus, ma Elijah andrà mai a finire nel lato oscuro?

Forse sì, sono oggetto della misericordia dei nostri sceneggiatori. Ma credo che ci stiano pensando anche loro.

È una storia interessante…

Quando lo conosciamo, uccideva i suoi sottomessi, innocenti e incitava i vampiri a uccidersi fra di loro. È sempre stato nell’ombra, ma lo fa con eleganza.

L’aldilà è visto in modo particolare sia in The Originals che in The Vampire Diaries, cosa succederà ora che arriverà Mikael Michaelson?

Devi vederlo, mio padre è un uomo dolce, ma i genitori possono far paura. Penso che Klaus ed Elijah sono più mentali di chiunque altro.

Sei da poco diventato padre, che consiglio daresti a Klaus?

Stai vicino alla madre e goditela, ma non so se Klaus lo seguirebbe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>