The Following, Kevin Williamson: “La rete del killer va da una costa all’altra”

di Nello Napoli Commenta

Uno delle nuove serie previste per la stagione autunnale fra le più promettenti è sicuramente The Following della FOX. Dopo il salto riportiamo l’intervista di IGN al creatore Kevin Williamson, anche autore di The Vampire Diaries…

Come ti è venuta l’ispirazione per The Following?

Beh, la storia già ce l’avevo. Stavo lavorando sedici o diciasette anni fa, su Scream e l’idea mi è venuta contemporaneamente, poi è rimasta in un cassetto fino a oggi.

Tutti vorrebbero Kevin Bacon per una serie, ma solo tu ci sei riuscito.

Penso sia quello che voleva fare. Penso sia proprio ciò che gli piace della TV, il thriller, le montagne russe. E penso gli sia piaciuto anche impersonare un agente FBI.

Quindi parlando della serie cosa puoi anticiparci?

Beh non voglio rovinarvi nulla, ma posso dirvi che la rete del killer va da una costa all’altra. Abbiamo a che fare con un uomo che mentre era in prigione ha avuto accesso ad internet ed a un mondo di informazioni e facili contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>