The Flash 5, Grant Gustin si difende dalle accuse dei bodyshamers

di Antonio Ruggiero Commenta

Un post di Instagram di Grant Gustin ha messo a tacere le critiche che gli sono state mosse quando una fotografia di una nuova tuta che indosserà in The Flash è finita online

Grant Gustin, protagonista della serie televisiva The Flash, ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram che ha messo a tacere le critiche che gli sono state mosse nei giorni precedenti, quando una fotografia che lo ritraeva con una nuova tuta che metteva in risalto la sua magrezza è finita online.

The Flash 5, le parole di Grant Gustin

Ecco quanto si legge sull’account Instagram di Grant Gustin:

Vi dico una cosa su questa schifezza della foto trapelata. È un costume bellissimo. È una foto terribile e non sapevo che qualcuno la stesse scattando, tanto meno che sarebbe stata condivisa. C’è da lavorare su alcune cose, e lo faremo. Sono le accuse di bodyshaming che mi hanno fatto arrabbiare. Sono più di 20 anni che bambini ed adulti mi dicono che sono troppo magro. Ho lavorato su me stesso per accettarlo. Ma si fanno due pesi e due misure quando si tratta di stabilire cosa cosa non si può dire sull’aspetto di un ragazzo. Faccio del mio meglio per rimanere in forma e mettere su massa muscolare durante queste stagioni. Sono naturalmente magro, ed il mio appetito è fortemente influenzato dallo stress. E lo stress è qualcosa che va e viene durante le stagioni. Sono felice del mio corpo e a mio agio con chi sono e tutti gli altri che hanno il mio stesso tipo di corporatura dovrebbero sentirsi allo stesso modo. E non solo questo, ma dovrebbero anche sentirsi in grado di diventare loro stessi supereroi in televisione o al cinema, o qualsiasi altra cosa sognino di essere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>