The Event, Outsourced e Love Bites: NBC tra commedia e dramma

di Enrico Nanni Commenta

NBC

NBC annuncia l’ordine per tre serie che, almeno sulla carta, promettono decisamente bene: si tratta di Love Bites, la comedy Outsourced e la serie drammatica The Event. Iniziamo parlando di Love Bites, la serie di Cindy Chupack.

Si tratta di una comedy romantica; ciascun episodio sarà della durata di un’ora, e tratterà un tema specifico, che verrà sviscerato in modo ironico, a scelta tra quelli “ricorrenti”: amore, sesso, rapporti interpersonali et similia. Tra le protagoniste della serie vedremo Becki Newton, che abbiamo apprezzato in Ugly Betty, e Jordana Spiro, rispettivamente nei ruoli di Annie e di Frannie, accomunate dalla loro (non invidiabile) condizione di single.

Mentre la prima cercherà di vedere il lato “buono” delle cose, l’altra è disillusa, forse a causa della sua ormai tradizionale condizione di “testimone di nozze altrui“. Tra le guest star del pilot vedremo Jennifer Love Hewitt, Greg Grunberg, Craig Robinson, Jason Lewis, e Lindsay Price.

Il thriller, l’alta tensione e la suspence saranno invece parte integrante dell’ordine del giorno di The Event, per la sceneggiatura di Nick Wauters. Al centro della serie una persona qualsiasi, interpretata da Sean Walker, impegnato nell’indagine sulla scomparsa di Leila (Sarah Roemer), la sua fidanzata.

Indagando sul caso, si scontrerà con una cospirazione di proporzioni inaspettate, nella quale sono coinvolti Martinez (Blair Underwood), il nuovo presidente degli Stati Uniti, Sophia, interpretata da Laura Innes, carismatico leader di un gruppo di detenuti, per non parlare dei guest d’eccezione, tra i quali spiccano i nomi di Ian Anthony Dale e Željko Ivanek.

Torniamo alla comedy con Outsourced, serie firmata da Robert Borden, che racconta le esilaranti vicende della Mid America Novelties, azienda produttrice di gadget come portafogli costruiti in bacon e cuscini petofoni, il cui centralino è in India, sotto la supervisione di Todd Dempsy (Ben Rappaport), che si troverà a dover gestire le discrasie tra il mondo occidentale e quello orientale.

Tra i protagonisti della serie vedremo Rizwan Manji, Sacha Dhawan, Rebecca Hazlewood, Parvesh Cheena ed Anisha Nagarajan.

“Ognuna di queste tre serie ha un punto di vista unico ed una qualità distintiva che si inserisce perfettamente nella nostra mission di ripensare il palinsesto – ha detto Angela Bromastad – e queste serie hanno un cast ed una sceneggiatura eccellente, il tipo di programmi che il nostro network e studio sono impegnate a mettere in onda e produrre“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>