The Conners, Roseanne Barr: “ABC più solo sperare di ottenere gli stessi ascolti del mio show”

di Antonio Ruggiero Commenta

Roseanne Barr continua a parlare della cancellazione di Roseanne a causa del suo post razzista contro Valerie Jarrett e dello spin-off The Conners realizzato da ABC

Roseanne Barr, ex protagonista della serie televisiva Roseanne cancellata da ABC in seguito al post razzista pubblicato su Twitter dall’attrice contro la consigliera del Presidente Obama, Valerie Jarrett, ha parlato della cancellazione dello show e dello spin-off The Conners in un’intervista che vi proponiamo subito dopo il salto.

The Conners, intervista a Roseanne Barr

A proposito del post pubblicato contro la Jarrett, ha dichiarato:

Non si trattava di un post razzista, ma politico. Ho sempre fatto presente ad ABC che sono filoisraeliana ed il mio era solo un commento a proposito dell’operato della precedente amministrazione in Iran. Secondo gli accordi che avevo con l’emittente televisiva avevo 24 ore per risolvere la situazione, ma questa tempistica non è stata rispettata perciò ho deciso di non nascondermi ed affrontare le conseguenze del mio gesto.

Sullo spin-off The Conners, che prontamente è stato realizzato dopo la cancellazione di Roseanne, ha infine commentato:

Sono felice che lo show sia diventato multirazziale e che la famiglia Conner conviva con dei musulmani con cui non condividono il punto di vista. Sono stata io a portare questo contributo allo show ed ha fatto crescere gli ascolti grazie alle mie trovate ed ABC è fortunata se riesce ad ottenere gli stessi risultati senza di me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>