The Boys, trailer non censurato della serie su Amazon Prime

di Antonio Ruggiero Commenta

Trailer senza censure di The Boys, la serie televisiva tratta dai fumetti di Garth Ennis disponibile su Amazon Prime a partire dal 26 luglio

Subito dopo il salto, le anticipazioni ed il trailer senza censure di The Boys, la serie televisiva tratta dai fumetti di Garth Ennis disponibile su Amazon Prime a partire dal 26 luglio.

The Boys, anticipazioni, cast e video

The Boys affronta il tema dei supereroi in un mondo dove la loro fama li porta ad essere venerati come divinità in realtà abusano dei loro poteri per i loro interessi. A tenerli in riga e contrastarli nelle loro azioni è stata messa in campo dalla CIA una squadra, The Boys ossia i ragazzi, degli anti eroi che in ogni modo devono contrastare questi personaggi. Ma i supereroi, rappresentati da una squadra The Seven, sono coperti nelle loro azioni più efferate dalla società The Vought che in realtà li ha anche creati.

Il cast di The Boys è ricco di star a cominciare dal premio Oscar Elisabeth Shue che interpreta Madelyn Stillwell, la Senior Vice President del dipartimento di Hero Management della Vought. Mentre due altri attori arrivano direttamente dalla saga cinematografica di Star Trek, Karl Urban e Simon Pegg.

Nel dettaglio i The Boys sono Hughie (Jack Quaid), Billy Butcher (Karl Urban), Mother’s Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e The Female (Karen Fukuhara). Simon Pegg interpreterà come guest star il padre di Hughie.
Mentre i supereroi The Seven sono capitanati da Homelander (Antony Starr) e comprendono Starlight (Erin Moriarty), Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), The Deep (Chace Crawford) e Black Noir (Nathan Mitchell).

Ecco il trailer della serie, che vi ricordiamo arriverà su Amazon Prime il 26 luglio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>