Studio Ghibli sbarca su Netflix

di Roberto S. Commenta

Tutte le opere dello Studio Ghibli sbarcano su Netflix.

Studio Ghibli è una delle case produttrici più amate dagli appassionati dell’animazione d’autore per così dire, quella fatta con somma poesia e cura di ogni minimo dettaglio. Buone nuove per loro, perché potranno usufruirne tramite Netflix.

Netflix continua a dominare nell’ambiente dell’intrattenimento facendo un altro grande passo verso una fetta di appassionati non indifferente, con l’acquisizione di Studio Ghibli eleva qualitativamente ed indubbiamente la sua piattaforma.

Le opere

Dal 1984 ad oggi sono state prodotte diverse opere, alcune rimaste di nicchia, altre più conosciute. La lista completa fino ad oggi è la seguente

  • Quando c’era Marnie 2014
  • La Storia della Principessa Splendente2013
  • Si alza il vento2013
  • La Collina dei Papaveri2011
  • Arrietty2010
  • Ponyo sulla scogliera2008
  • I racconti di terramare2006
  • Il Castello Errante di Howl2004
  • La città incantata2001
  • Principessa Mononoke1997
  • I sospiri del mio cuore1995
  • Pom Poko1994
  • Porco Rosso1992
  • Kiki – Consegne a domicilio1989
  • Il mio vicino Totoro1988
  • Il Castello nel Cielo1986
  • Nausicaa della Valle del Vento1984

La più famosa credo sia La Principessa Mononoke è la storia di Ashitaka, un guerriero Emishi, e della maledizione caduta su di lui. Durante il suo viaggio per liberarsi dalla maledizione, si ritroverà immischiato in una guerra tra umani e divinità.

Come non citare anche Porco Rosso la storia di Marco Pagot, un ex-pilota che si è misteriosamente ritrovato nelle mutate sembianze di un maiale antropomorfo. Con il nome di battaglia di Porco Rosso, vola alla ventura sui cieli dell’Adriatico a bordo del suo idrovolante vermiglio, sfuggendo al giogo fascista e sbarcando il lunario come cacciatore di taglie.

Ultima menzione d’onore a La città incantata: Chihiro, una bambina di 10 anni, e i suoi genitori stanno traslocando, quando il padre della bambina prende la strada sbagliata. I tre superano il letto di un fiume in secca e si trovano in una città composta interamente da ristoranti e locali.

Insomma un tripudio di capolavori dell’animazione difficilmente di poco conto. Ogni opera ha il suo fascino che i fan conoscono bene e che sono sicuro avranno il piacere di riguardarsi tutto sulla piattaforma di streaming Netflix. Ricordo comunque che in lavorazione c’è un nuovo film dal titolo Kimi-tachi wa dō ikiru ka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>