Southland 4, Christopher Chulack: “Southland non è una finzione. E’ reale!”

di Felice Catozzi Commenta

L’executive producer di Southland Christopher Chulack ha spiegato che lo show è basato molto di più sui personaggi che non sui crimini.

TNT ha recente rinnovato lo show per la sua quarta stagione, ma Chulack ha chiarito a E! Online che non ha intenzione di cambiarla di molto.

Non penso che sarà uno show che diventerà qualcosa di totalmente diverso. Penso che sarà la naturale evoluzione di ciò che c’era prima ed esplorerà di più i personaggi.

Lo show è davvero lo studio di questi uomini e queste donne che lavorano nella polizia in una città vasta e variegata. La serie parla davvero delle condizioni umane delle persone che fanno questo lavoro.

A volte è un lavoro pericoloso e Southland parla degli effetti che ha su chi lo fa nella loro vita privata e professionale, di come interagiscono tra di loro, con le loro famiglie e compagni, di tutte le sfaccettature di questo mestiere e di come vedono il mondo. Questa secondo me è l’essenza dello show. Southland è reale, non parla di trovare capelli in un letto o degli aspetti procedurali.

Felice Catozzi

Blog Manager | Writer | Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>