Six 2, History cancella lo show

di Antonio Ruggiero Commenta

Il network americano History ha deciso di non rinnovare per una terza stagione Six, la serie televisiva di genere drammatico dedicata ai soldati delle forze speciali Navy SEAL

Non ci sarà una terza stagione di Six, la serie televisiva dedicata alle forze speciali dei Navy SEAL; la decisione è stata annunciata dopo la messa in onda del sesto episodio dello show, ma non altererà la messa in onda dei restanti quattro che verranno trasmessi esattamente come era stato programmato.

Six 2, tutto sulla cancellazione

Alla base della decisione di History di cancellare Six gli scarsi indici d’ascolto ottenuti dallo show, che dopo un inizio particolarmente brillante nel 2017 che ha permesso allo show di incollare allo schermo diversi milioni di telespettatori e gli ha fatto ottenere una seconda stagione composta da dieci episodi, sono rovinosamente precipitati quando la serie è tornata in onda, arrivando addirittura a dimezzarsi.
A nulla è servito quindi l’ingresso nel cast principale di Olivia Munn, che si è unita a Barry Sloane, Kyle Schmid, Juan Pablo Raba, Edwin Hodge, Jaylen Moore, Brianne Davis e Nadine Velazquez già presenti nella prima stagione e visti gli scarsi indici d’ascolto, sembra improbabile che un’altra emittente televisiva possa decidere di realizzare una terza stagione dello show. Speriamo quindi che la seconda stagione di Six non si concluda con un cliffhanger e che il finale possa riuscire a soddisfare i fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>