Sandman: secondo Gaiman la serie potrebbe andare oltre il fumetto

di R. Staiano Commenta

In una recente intervista con ComicBook.com, Neil Gaiman ha affrontato la possibilità se lo show di The Sandman potesse raccontare storie non tratte dai fumetti. Il creatore del fumetto e dello spettacolo è in qualche modo aperto all’idea di espandere il mondo di The Sandman oltre i fumetti, ma è riluttante a sostenere questo approccio. Secondo la sua stima, i primi 11 episodi di The Sandman coprono “le prime 400 pagine o 450 pagine” della serie di graphic novel in 75 numeri. Con ciò, ha ancora “2600 pagine da percorrere” e non è sicuro se lo show televisivo The Sandman avrà la possibilità di estendersi così lontano. Dai un’occhiata alla citazione completa di Gaiman di seguito:

Sì, ma sono anche incredibilmente consapevole del fatto che abbiamo un sacco di cose che abbiamo. Abbiamo appena coperto nella prima stagione, essenzialmente, le prime 400 pagine o 450 pagine. Ora abbiamo rilasciato undici [episodi] di Sandman e abbiamo 2600 pagine da fare. Quindi non guardo a questa frase “Non sarebbe divertente aggiungere qualcos’altro?” Tendo a guardare questo e dire: “Abbiamo una lunga strada da percorrere, con molti posti in cui dobbiamo fermarci lungo la strada”. Come possiamo ottenere tanto dei 75 numeri di Sandman, di Dream Hunters, di Endless Nights e poi di Sandman: Overture? Tutto ciò che abbiamo fatto, l’abbiamo fatto sapendo che, in molti modi, le probabilità sono contro di noi per finire la storia, ma sapendo anche che se non abbiamo in programma di arrivare alla fine della storia, allora lo faremo avere cose che mancano quando dobbiamo arrivarci. Che è una sensazione incredibilmente familiare per me, perché quando stavo scrivendo Sandman, non sapevo mai che sarei stato in grado di arrivare alla fine della storia, se la DC l’avesse cancellata, se fosse successo qualcosa. Quindi sembra un po’ familiare.

Il confronto di Gaiman tra il suo processo di scrittura dei fumetti di The Sandman e lo show televisivo è interessante data la situazione attuale di quest’ultimo. Come osserva, il mondo di The Sandman è vasto e ha storie multiformi da esplorare, alcune delle quali Gaiman ha già in programma di adattarsi a una potenziale stagione 2. Tuttavia, Netflix deve ancora concedere un rinnovo formale della stagione 2, che ha portato Gaiman a esortare i fan di Sandman a abbuffarsi della serie nella speranza di aumentare il pubblico. Una serie di Sandman di diverse stagioni non è in alcun modo certa, quindi se Gaiman e gli altri scrittori hanno qualche speranza di risolvere alcune delle trame di Sandman che i fan dei fumetti conoscono e amano, dovranno attenersi alla sceneggiatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>