Revolution, spoiler

di Antonio Ruggiero Commenta

Abbiamo trovato alcuni spoiler sulle prossime puntate dell’appassionante serie televisiva Revolution, che andranno a smentire o confermare quello che alcuni occhi attenti hanno potuto carpire dagli indizi che il produttore David Rambo insieme alla sua troupe si è divertito ad inserire in ogni singola scena.

Quello che sappiamo è che uno dei membri del gruppo, di sicuro non il piccolo Charlie, perderà la vita in questa lotta per la sopravvivenza: il fatto che un personaggio muoia in una fase così prematura dello show lascia perplessi e non è chiaro se la morte diventerà un elemento che ci accompagnerà durante tutta la serie come è avvenuto in Game of Thrones, anche se non ci sarebbe nulla di strano nell’universo apocalittico e selvaggio che Revolution descrive.

A parte la morte, l’episodio ci permetterà di dare uno sguardo al mondo al di fuori della repubblica di Monroe, che ci sembrerà particolarmente vasto, soprattutto perchè senza elettricità si è perso il meraviglioso dono della comunicazione di massa che abbatteva i confini.

Pare inoltre che Jeremy ritornerà e che dal quinto episodio  il capitano Neville non solo riceverà una promozione, ma lo vedremo più spesso senza maglietta, forse perchè stanno per essere presentate la moglie di Neville, Julia e la moglie di Aaron, Priscilla, anche se non è chiaro se quest’ultima apparirà in un flashback o è viva e vegeta e pronta a pestare i piedi a Rachel.

Infine, ancora non è chiaro se il bambino che Nora ha perso e per il quale la ragazza si è unita ai ribelli fosse del suo ragazzo deceduto o di Miles, mentre sul misterioso personaggio di Randall sappiamo solo che sarà importante per la storia, sia passata che futuro: ciò che è certo è che i proprietari dei medaglioni e cioè Randall, Grace, Ben e Aaron sono tutti legati in qualche maniera, anche se con motivazioni differenti e che i medaglioni nelle prossime puntate aumenteranno, probabilmente persino dalla prossima puntata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>