Ratched, Ryan Murphy sviluppa una nuova serie per Netflix con Sarah Paulson

di Felice Catozzi Commenta

Sarah Paulson sarà protagonista di Ratched, la nuova serie di Ryan Murphy per Netflix prodotta niente meno che da Michael Duglas

Netflix ha portato a segno un altro colpaccio: la chiuso un accordo per sviluppare Ratched, una nuova serie drammatica firmata da Ryan Murphy, con Sarah Paulson protagonista nei panni di una versione più giovane del personaggio della diabolica infermiera Mildred Fletcher tratta da Qualcuno Volò Sul Nido del Cuculo; Michael Douglas è impostare per produrre la serie assieme a Murphy.

Una delle più grandi occasioni dell’anno è stata vinta da Netflix: infatti, a contendersi Ratched c’erano anche Hulu e Apple, ma è andata così e ora sappiamo che il servizio di streaming più diffuso al mondo ha approvato la produzione di due stagioni con un totale di 18 episodi.

La produzione del dramma, proveniente da Fox Studios TV, è prevista per cominciare a metà del 2018, con Murphy che curerà la regia della premiere della serie.

Aneddoto curioso: il progetto è stato creato da Evan Romansky, uno studente che, fresco della laurea alla scuola di cinema, ha scritto la sceneggiatura e lo script è arrivato tra le mani di Ryan Murphy grazue all’agente della CAA Joe Cohen.

Quando Murphy lo ha letto, non ha perso tempo ad accaparrarsi i diritti per sviluppare lo show ed ha subito contattato la sua musa, la stella di American Horror Story e American Crime Story Sarah Paulson, per interpretare il personaggio della protagonista Mildred.

 

Felice Catozzi

Blog Manager | Writer | Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>