Queer as Folk, in arrivo un reboot dello show?

di Antonio Ruggiero Commenta

Il canale televisivo via cavo Bravo starebbe lavorando ad un reboot dell'iconica serie televisiva Queer as Folk con un nuovo cast e nuove storie

In un’era televisiva che è dominata dal ritorno di vecchi show e serie televisive, sembrava inevitabile il ritorno di Queer as Folk con un reboot attualmente curato dalla rete via cavo Bravo, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Queer as Folk, curiosità

L’originale Queer as Folk, serie britannica creata da Russell T. Davies e composta da dieci episodi, è andata in onda dal 1999 al 2000 e raccontava la vita di tre ragazzi gay che vivevano a Manchester e vantava nel cast la presenza di Aiden Gillen e Charlie Hunnam. Il secondo reboot dello show è nato dalla collaborazione tra Showtime e Temple Street Productions ed aveva come protagonisti Gale Harold, Randy Harrison, Hal Sparks, Peter Paige e Scott Lowell e rappresenta il primo show televisivo che ha mostrato una scena di sesso tra due uomini sulla televisione americana. Andato in onda per cinque stagioni ed ambientato a Pittsburgh, ha affrontato temi scottanti che riguardano la comunità gay senza tuttavia suscitare forti reazioni da parte dei conservatori.

Per il nuovo reboot di Queer as Folk, ritroviamo il creatore della versione inglese dello show Russell T. Davies e come sceneggiatore Stephen Dunn. Ancora non si sa nulla sulla location, ma dalle prime dichiarazioni possiamo aspettarci una rivisitazione in chiave moderna della serie inglese e sarà incentrata su un gruppo di amici che trovano supporto nella comunità gay dopo una terribile tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>