Parliamo del fenomeno LOL: chi ride è fuori

di R. Staiano Commenta

il fenomeno comico del momento è sicuramente LOL. Se ne parla talmente tanto che già si pensa al futuro del programma.

Amazon Prime Video ha da poco messo in onda il programma LOL: chi ride è fuori! Ora sappiamo volenti o nolenti un po’ tutti di cosa stiamo per parlare. Il programma ospita dieci comici che dovranno improvvisare all’interno di un teatro senza però ridere e nemmeno accennare una risata. Il vincitore riceverà una somma in denaro da devolvere in beneficenza. Fatta questa premessa il successo che ha avuto questo programma è stato smisurato e, se permettete, nemmeno capiamo il perché. Comunque ormai è piaciuto e TUTTI proprio TUTTI ne parlano. Tanto che ci sono già dei pronostici per una prossima stagione ed è proprio questo che faremo anche noi.

Su facebook ed i vari social i meme sono ormai all’ordine del giorno, tali che le battute più famose estrapolate dal contesto sono già divenute eccessivamente abusate da tutti, ma questo comunque non ha fermato il successo che continua imperterrito a macinare consensi. Un fenomeno che ha portato anche i più scettici a volerlo guardare spinti dalla pressione mediatica e di quella degli amici. Personalmente, parlando da singolo scrittore adesso e non per tutti, ho trovato questo un programma mediocre con giusto un paio di spunti da far sorridere. Direte chissenefrega? Effettivamente come darvi torto, ma è proprio questo che mi ha spinto a parlarne, ovvero il toto-comici per una futura programmazione. Sì, perché su internet sono impazzate le proposte di comici da far partecipare e qualcuno si è fatto sfuggire anche qualche risposta. Fateci sapere voi chi ci vedreste nei commenti.

Aldo, Giovanni e Giacomo

AGG sono sicuramente il trio di comici più nominato per la partecipazione. Effettivamente la loro comicità si potrebbe sposare benissimo con il contesto, anche se forse sarebbe meglio farli partecipare singolarmente per varie edizioni. Si conoscono troppo bene per giocarsela in questo contesto. Comunque trovo anche personalmente che siano una scelta validissima e finalmente che può far ridere davvero.

Nino Frassica

Sorprendentemente anche Frassica è stato uno dei comici più nominati. Tanto che persino lui ha risposto sul proprio facebook per un’eventuale partecipazione “LOL 2 Non mi hanno chiamato, ma se mi dovessero chiamare parteciperei volentieri, perché è una trasmissione divertente, però parteciperei, ma io con la “mascherina”. In dieci in una stanza, anche se tamponati, non mi fido.” Effettivamente potrebbe riservare qualche sorpresa.

Luciana Littizzetto

Ecco lei è stata il personaggio femminile più nominato per la partecipazione. Non credo bisogna che vi diciamo il perché visto che la sua totale assenza di freni potrebbe generare e mietere molte vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>