Parenthood 6, Jason Katims: “Vogliamo proporre delle storie interessanti”

di Antonio Ruggiero Commenta

Jason Katims

Il produttore della serie televisiva Parenthood, Jason Katims, ci parla del finale dello show in una serie di dichiarazioni, che vi proponiamo subito dopo il salto.

Sulla storyline di questa stagione, ci anticipa:

La posta in gioco quest’anno è molto alta e ci sono alcune idee che voglio sviluppare e che insieme agli sceneggiatori vogliamo sviluppare senza dilungarci troppo ed è questa l’idea che voglio portare avanti in quest’ultima stagione.

A proposito della chiusura dello show, ci spiega:

Sappiamo bene che 13 episodi sono pochi per dare una degna conclusione ad ogni singolo personaggio di Parenthood, ma ci impegneremo per fornire a tutti degli intrecci narrativi interessanti, che possano garantire ad ognuno un senso di completezza nel viaggio che ha intrapreso nello show.

Ed infine, Jason Katims conclude:

Sono consapevole delle aspettative dei fan, ma cerco di non percepirle in maniera negativa, dato che tutto quello che voglio è creare una stagione entusiasmante e far sì che ognuno sia felice della conclusione che abbiamo deciso di dare allo show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>