One Tree Hill 8, Robert Buckley: “Clay avrà una vita più facile”

di Sebastiano Cascone Commenta

Robert BuckleyLa star di One Tree Hill, Robert Buckley, interprete di Clay, traccia un bilancio del suo personaggio nella serie. Nel finale della settima stagione, Clay e Quinn (Shantel VanSanten) sono stati uccisi da Katie (Amanda Schull). Se il ragazzo sopravvivesse all’assalto della stalker, l’attore si augura che Clay possa vivere una vita più facile

Sono sicuro che Clay uscirà presto dalla terapia intensiva e starà nuovamente bene. Nell’ultima stagione sono annegato, ho avuto tutta la mia carriera distrutta, mi hanno sparato. Il mio personaggio ha avuto un anno piuttosto agitato. Mi piacerebbe vederlo in prima fila.

Intervenendo alla presentazione degli upfront di The CW, Buckley è sicuro che Clay si riprenderà dalle ferite.

Ora che sono qui, mi sento un vero idiota se Clay non dovesse farcela. Sarebbe la beffa più crudele se dovesse morì nel primo episodio della nuova serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>