One Piece: in programma la serie live action

di Roberto S. Commenta

Cosa ne pensate dell'idea di rendere il lunghissimo anime e/o manga, una serie tv live action?

Netflix, e chi sennò?, potrebbe essere a capo del progetto di una serie tv live action dedicata alla ciurma di One Piece.

È stato lo stesso autore, Eiichiro Oda, a comunicare ai fan di essere al lavoro su una serie tv live-action dedicata all’immenso manga a cui ha dato i natali nel 1997 e che tutt’oggi è ancora in corso d’opera.

La serie

È stato anche il settimanale giapponese Shonen Jump che dal proprio profilo twitter ha comunicato che ci sarà la prima stagione di One Piece su Netflix con un totale di 10 episodi. A far scattare i presunti lavori a riguardo è stata una misteriosa pagina (prontamente rimossa) spuntata nel sito Netflix che faceva riferimeto proprio ad una serie con attori in carne ed ossa.

Sicuramente il fatto che Oda abbia incalzato la notizia fa ormai ben sperare i fan che questa notizia verra presto confermata ufficialmente. Chi è riuscito a seguire l’opera dagli albori passando sia per i manga che per l’anime, sa benissimo che l’impresa di cominciare un live action non è affatto semplice. La longevità di questo prodotto è indiscutibilmente tra le più alte mai registrate nella storia di questo settore.

Quindi come si potrà riuscire a rendere tutto adatto al serial televisivo? Beh per questo ci toccherà aspettare che il live action sia stato messo in onda. Di sicuro chi vuole riprendere o cominciare One Piece senza ritrovarsi davanti un muro enorme di robe da recuperare, potrà magari cominciare proprio da qui.

Intanto, seppur la notizia non abbia ancora conferme e chiarezza ufficiale, ci sono già i primi attori che muovono le proprie redini per accaparrarsi un ruolo nel serial televisivo. Tra questi c’è Lewis Tan, divenuto famoso per il ruolo di Shatterstar nel film Deadpool 2, si è proposto subito per interpretare Zoro il formidabile spadaccino della ciurma di One Piece. Tan intanto è già impegnato con Mortal Kombat ed ha già interpretato Kung Jin dimostrando ampiamente le sue abilità marziali.

Riuscirà ad avere la stessa fortuna di Henry Cavill quando si è proposto di interpretare il ruolo di Geralt nella serie The Witcher?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>