NBC ordina Wonder Woman, Smash, I hate that I love you, Mann’s World, speranze per film Heroes e 24

di Diego Odello Commenta

Hayden Panettiere si auspica che venga girato un film tratto da Heroes per fare felici i fan della serie. L’attrice è disponibile a partecipare, ma ha detto che fino ad oggi non c’è assolutamente nulla di concreto.

A proposito di film: Kiefer Sutherland spera che entro dicembre, massimo gennaio 2012, si cominci a girare quello dedicato a 24. L’attore, capisce che sia difficile trovare una storia unica che sia all’altezza della serie, ma è fiducioso.

La ABC ha ordinato i tredici episodi di Combat Hospital (che cambierà nome) il medical drama ambientato in un ospedale militare in Afghanistan. La serie andrà in onda quest’estate.

La NBC ha ufficialmente ordinato Wonder Woman di David E. Kelley: il presidente del network Bob Greenblatt ha chiesto che la serie venga subito mandata in produzione. Il nuovo show racconterà la storia di una dirigente d’azienda di successo, che bilancia la sua vita lavorativa e sentimentale con quella di vigilante che combatte il crimine a Los Angeles.

Il network ha anche ordinato: Smash, serie musicale prodotta da Steven Spielberg (con Darryl Frank e Justin Falvey della DreamWorks Tv, Craig Zadan, Neil Meron, Marc Shaiman e Scott Wittman), sceneggiata da Theresa Rebeck, incentrata sulle vite di un gruppo di personaggi che vogliono mettere in piedi un musical di Broadway; I hate that I love you, la comedy sceneggiata da Jhoni Marchinko, incentrata su una coppia che conosce due amiche lesbiche ad un appuntamento al buio e ne rimane folgorata; Mann’s World, il drama di Michael Patrick King, che ruota attorno alla vita di un parrucchiere di star che vive a Los Angeles. Niente da fare per Odd Jobs prodotta da JJ Abrams e Ghost Angels di Josh Schwartz rinviate di una stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>