Modern Family volge al termine. Si chiude un’epoca!

di Roberto S. Commenta

emozione per questo finale di serie che sicuramente mancherà ai suoi fan.

Sono ben 11 le stagioni, come gli anni che questa caposalda del genere comedy ci ha accompagnato. Modern Family chiude con l’ultimo episodio e l’emozione del cast.

Modern Family è stata la serie comedy più longeva di ABC ed una delle più premiate con ben 22 Emmy vinti come miglior serie, di cui 5 consecutivi (solo Frasier era riuscita in un’impresa simile).

Il merito va sicuramente alla caratterizzazione dei personaggi che tramite dialoghi geniali e modi eccentrici hanno fatto dell’autoironia il proprio stile. Ovviamente l’insegnamento che ci hanno dato nel sopportare i difetti, presenti in qualsiasi famiglia moderna e non. Il rispetto di culture, orientamenti sessuali e vedute diverse dal proprio spazio.

Temi seri, importanti e molto discussi in quest’epoca che fa ancora fatica ad accettare le diversità e che sono stati trattati con la giusta sagacia ed ironia che hanno decretato il successo di questa serie che ora lascerà sicuramente un vuoto per i tanti fan che l’hanno seguita.

La speranza di uno spin-off o revival per i fan

Cos’altro ricorderemo della famiglia più moderna del piccolo schermo? Tormentoni come il clown fizbo, le citazioni intellettuali di Manny? Gli episodi speciali come quelli di halloween o gli irresistibili alter ego di Phil e Claire. Sicuramente l’insegnamento principale che ci ha dato questa bislacca famiglia californiana è l’arte di crescere insieme. Probabilmente resta anche una delle ultime comedy a tema familiare per longevità unito al successo decretato, dovuto all’ottima scrittura. Ricordare tutto comunque è una vera impresa vista la longevità è difficile menzionare ogni scena divertente e geniale diventata un must. L’unica cosa che possiamo fare è consigliarne la visione a chi ancora non l’ha fatto e godervi questo viaggio come se foste anche voi parte di questa famiglia.

Il finale lascia intendere comunque che quello dei protagonisti sembra più un arrivederci che un addio. Ovviamente questo metodo è un classico di tutte le serie tv di successo, lasciare quella flebile speranza per i fan di rivedere in qualche modo uno spin-off futuro od un revival con l’evoluzione dei protagonisti e rendere meno amaro l’addio a questa famiglia moderna ed allargata di Pritchett-Dunphy.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>