Midnight’s Children, Netflix produce una serie televisiva ispirata al libro di Salman Rushdie

di Antonio Ruggiero Commenta

Il colosso dello streaming Netflix ha annunciato la sua intenzione di creare un adattamento nel formato di serie televisiva di Midnight’s Children, il romanzo di Salman Rushdie

Il colosso dello streaming Netflix ha annunciato la propria intenzione di produrre un adattamento nel formato di serie televisiva di Midnight’s Children, il romanzo di Salman Rushdie che ha ricevuto una lunga serie di riconoscimenti dal 1981, anno della sua pubblicazione; una data di produzione dello show non è stata annunciata, ma Netflix ha già confermato che il prodotto verrà inserito nel catalogo di diversi paesi e non solo negli Stati Uniti.

Midnight’s Children, anticipazioni

Basata quindi sul romanzo che ha vinto il James Tait Black Memorial Prize e il Booker Prize, nominato Booker of Bookers nel 1993 e Best of the Booker nel 2008 per celebrare il venticinquesimo e il quarantesimo anniversario del premio e che figura nella classifica dei cento libri del secolo di le Monde, la serie televisiva segue le vicende di Saleem Sinai, un bambino nato alla mezzanotte del 15 agosto 1947, giorno in cui l’India ha dichiarato l’indipendenza dalla Gran Bretagna e che condivide con altre mille persone nate nello stesso istante il possesso di capacità sovrannaturali.
Siamo particolarmente curiosi di scoprire come Netflix realizzerà la trasposizione in formato di serie televisiva di questo classico della letteratura postcoloniale e postmoderna, ma siamo certi che ha un grande potenziale per appassionare diversi tipi di pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>