Mary Kills People 2, dall’otto gennaio in Italia su TIMVISION

di Antonio Ruggiero Commenta

TIMVISION propone agli abbonati a partire dall'otto gennaio la seconda stagione di Mary Kills People, la dark comedy che racconta del suicidio assistito

A partire dall’otto gennaio gli abbonati a TIMVISION potranno godere di un’altra straordinaria esclusiva, ovvero la seconda stagione di Mary Kills People, una dark comedy che riesce ad affrontare tematiche molto particolari che variano dal biotestamento al turismo della morte, dall’eutanasia passiva al suicidio assistito; ma parliamone meglio dopo il salto.

Mary Kills People 2, anticipazioni

Nella prima stagione, abbiamo conosciuto la dottoressa Mary Harris, una mamma single divorziata con due figli che lavora in un pronto soccorso e che nel tempo libero veste i panni dell’angelo della morte. Per compassione o per necessità economiche, aiuta illegalmente i malati terminali a porre fine alla loro vita con un cocktail di champagne e Pentobarbital. Un ultimo drink al posto di una sterile iniezione. Attività consolidata da tempo che porta avanti insieme a Des Bennett, ex chirurgo plastico radiato dall’albo con un passato da tossicodipendente che le fornisce le droghe.

Nella seconda stagione l’ingresso di una donna misteriosa, Olivia Bloom e il coinvolgimento imprevisto di Ben Wesley, l’agente sotto copertura già protagonista della prima stagione, mettono in pericolo la sfera privata e professionale di Mary, che sempre di più sopraffatta dalla sua attività illegale rischierà di perdere il lavoro e di vedere la sua famiglia distrutta, ritrovandosi di fronte a un bivio.

Non perdete la seconda stagione di Mary Kills People, dall’otto gennaio su TIMVISION.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>