Lost 6, qualche anticipazione dal Bumbershoot e non solo

di Enrico Nanni Commenta

Ian Sommerhalder

Direttamente dal mitico Bumbershoot arriva qualche succoso spoiler sulla sesta stagione di Lost (fonte Lost Discovery). Proseguendo il ritmo della precedente stagione, l’acceleratore è schiacciato al massimo, e la serie andrà veramente a tutta birra.

Sappiamo che non ci sarà molto sesso, da un lato a causa della durata degli episodi, dall’altro, beh, sapete com’è, non è semplice farsi le coccole tra le frecce infuocate che scoccano di qua e di là. Jack proseguirà il suo cammino nel tormento del suo passato, presente, e futuro: un uomo destinato alla sofferenza.

Al Bumbershoot sono state trasmesse tre clip, Oceanic, Hurley’s Mr. Cluck’s commercial, e pure l’apparizione di Kate ad America’s Most Wanted: il motivo è chiaramente l’uccisione del patrigno.

E’ stata confermata la notizia che ormai tutto è scritto, e che gli autori sanno come andranno le cose fin dall’inizio. Parlando di viaggi nel tempo, gli autori hanno poi menzionato la scoperta della bussola, del 1902. Del resto è probabile che vedremo ancora flashback, flashforward. Forse vedremo addirittura Ethan, Cindy e i bambini.

Gli autori confermano anche che la serie finirà con la sesta stagione, cascasse il mondo, ci saranno risposte per alcune cose, per altre no. Infine, sembra addirittura che Ian Sommerhalder (Boone), tornerà in Lost per tre volte. Che vorrà dire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>