Lost 6, le anticipazioni di Michael Emerson, le speranze di Terry O’Quinn, l’emozione di Damon Lindelof

di Enrico Nanni Commenta

dl1

Ormai ci siamo. Damon Lindelof che è allo stesso tempo emozionatissimo e triste nell’affrontare lo script della penultima puntata di Lost. Il produttore esecutivo ha comunicato su Twitter che l’episodio è pronto per essere girato.

Terry O’Quinn dal canto suo afferma che quello che accade in Lost non finisce mai di stupirlo. L’attore cinquantasettenne, che ha ormai incarnato “diversi se stessi” nello show, ha detto a E! Online che adesso tiene lo sguardo proiettato verso il futuro, alla ricerca di risposte.

Aggiunge poi che confida in un lieto fine per Locke , in occasione dell’epilogo della serie: solo Dio sa quanto John abbia sofferto nel corso delle stagioni passate.

Michael Emerson ci conferma invece che in uno dei prossimi episodi non ci sarà alcun regular della serie! Ve lo immaginate? Emerson definisce il quendicesimo episodio – quello incriminato – come un episodio senza precedenti. La curiosità cresce. E ci lascia con una notizia ferale: il suo personaggio – Ben Linus – potrebbe essere ucciso in uno dei prossimi episodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>