Lost 6: Harold Perrineau parla del ritorno di Michael

di Enrico Nanni Commenta

michael

Siamo certamente sicuri della morte del personaggio interpretato da Harold Perrineau, Michael, ma questo in Lost non vuol dire granchè. TVGuide.com ha avuto un colloquio con l’attore subito dopo la fine delle riprese del ritorno di Michael sull’Isola, e questi ha parlato non solo di se stesso, ma anche delle sue interazioni con Hurley (Jorge Garcia) e Libby (Cynthia Watros)

Forse Michael si è pentito di aver freddato senza troppo pensarci Ana Lucia (Michelle Rodriguez) e Libby nella seconda stagione, e pare che proprio che questa volta avrà l’occasione – che coglierà prontamente – di scusarsi con quest’ultima.

La scena delle “scuse” è molto emozionante, così la definisce Perrineau, fatto confermato anche da Garcia, “al cui” Hurley vanno le scuse per avergli portato via prematuramente la sua Libby. per quanto riguarda invece Ana Lucia non ci saranno scuse.

L’attore scherza, dicendo che i fan dovrebbero ringraziarlo di aver ucciso Ana Lucia, dato che l’ha fatto prima che questa uccidesse Ben, che è diventato un personaggio importantissimo dello show: se non l’avesse uccisa, adesso non avremmo tutto questo!

TVGuide chiede a questo punto se per caso anche Michael sarà in realtà un’incarnazione di Smokey, ma Perrineau sostiene che avremo un Michael puro al cento per cento, così come la stessa Libby; certo questo non vuol dire che i personaggi “morti” che abbiamo visto camminare sull’Isola fino ad ora non siano incarnazioni di Jacob o di Man in Black.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>