Lost: 16 possibili spin-off

di Enrico Nanni Commenta

Lost-6

Terry O’Quinn ha recentemente dichiarato che si è trovato così bene nel lavorare con Michael Emerson, che gradirebbe assai che la loro partnership lavorativa proseguisse anche dopo la fine dello show, che avverà in maggio.

Non si tratta semplicemente di una voce: O’Quinn ha infatti dichiarato a TV Guide che c’è questa collaborazione potrebbe concretizzarsi in una serie “post-Lost”, in cui i due potrebbero lavorare fianco a fianco, probabilmente svolgendo “attività all’aperto”. Cosa volesse dire di preciso, ancora non lo sappiamo. Sull’onda di quest’affermazione quelli di Zap2it si sono divertiti a formulare delle ipotesi su alcuni possibili spinoff della nostra amata serie.

La prima è che i due tenteranno pazze attività all’aperto, tipo il basejumping; la seconda è che i due lavoreranno invece in un contesto stressante ed emotivamente provante, nel settore della moda – ce li vedete? Ancora – ipotesi avveneristica – i due potrebbero essere i protagonisti di un live action basati sul celebre gioco Mousetrap.

“Fix This!” potrebbe invece essere il titolo di una serie che vede il Dr. Jack Shephard – ottimo riparatore di spine dorsali – specializzarsi nella riparazione di bagni, mentre “The Most Dangerous Kate” potrebbe divenire un ottimo incrocio tra “The Fugitive” e “The A-Team”, avente come protagonista assoluta la nostra bella Kate Austen.

In “Ford and Lincoln” Sawyer diventa consulente del detective Steve Lincoln, mentre in “Hurley!” il vincitore alla lotteria Hugo Reyes compra una casa ai suoi genitori, e poi ci va a vivere con loro: risate assicurate. Nella comedy “Rogan and Dogen” invece – beh – indovinate chi sono i protagonisti.

Sayid Jarrah potrebbe essere il protagonista di “The Equalizer 2010”, Miles Straume diventa un “parlatore con i morti professionista” in “I Can See For Miles and Miles” mentre Mr. Eko usa il suo bastone in un’avventura culinaria intitolata “Stir of Eko”.

Amore senza confini in “Penny and Des”, mentre se non farete i buoni, il fisico e vigilante Dan Faraday si occuperà di voi, se non farete i bravi, in “Faraday and Night”, rintronandovi di scienza. Finalmente svelati i segreti di Richard, che non poteva che essere il protagonista di “Richard Alpert’s Age-Defying Secrets”, il tutto mentre “Jacob from Columbus” affronterà i fitti misteri che circondano il personaggio di Jacob.

Infine, “The Chronicles of C.S. Lewis” vedrebbe la bella antropologa Charlotte Staples Lewis rivela i misteri del mondo in questa serie action/adventure Da Vinci Code-style.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>