Lord of the Rings, Bryan Cogman consulente per la serie targata Amazon

di Antonio Ruggiero Commenta

Bryan Cogman parteciperà come consulente alla stesura della sceneggiatura della serie televisiva basta su Lord of the Rings e sviluppata da Amazon

La battaglia per l’Iron Throne in Game of Thrones si è conclusa causando reazioni differenti nel pubblico, ma per quanto riguarda Bryan Cogman, la fine di questo progetto non segna l’interruzione del suo rapporto con il mondo del fantasy, dato che affiancherà JD Payne e Patrick McKay nello sviluppo della serie televisiva Lord of the Rings, basata sul classico della letteratura di Tolkien e prodotta da Amazon.

Lord of the Rings, curiosità

Cogman è stato produttore esecutivo e sceneggiatore insieme a David Benioff e D.B. Weiss dell’ultima stagione di Game of Thrones ed ha anche sviluppato un possibile spin-off della serie televisiva che tuttavia non è stato scelto da HBO. Per quanto riguarda la serie televisiva legata a Lord of the Rings e sviluppata da Amazon, per il momento si sa solo che il progetto verrà sviluppato per diverse stagioni che sono già state ordinate dalla piattaforma. Non si sa quindi nulla nemmeno del cast, sebbene Sir Ian McKellen, che ha interpretato l’iconico ruolo del mago Gandalf nell’adattamento cinematografico del libro di Tolkien diretto da Peter Jackson e nella trilogia ispirata a Lo Hobbit, non avrebbe escluso la possibilità di apparire nella serie televisiva. Aspettiamo quindi con ansia di scoprire maggiori dettagli su questo nuovo progetto fantasy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>