Lino Guanciale e la sua nuova fiction in onda su Rai Uno

di Roberto S. Commenta

Maggiori dettagli su un nuovo contributo dedicato a Lino Guanciale

Tutti i fan di Lino Guanciale possono sicuramente tornare a sorridere, dal momento che, a partire da domenica 19 aprile, il celebre attore fa il suo grande ritorno su Rai Uno, visto che verranno mandate in onda le repliche de L’allieva 2. Una serie che è stata realizzata prendendo come ispirazione dai romanzi che sono stati scritti da parte di Alessia Gazzola, in cui figurano alcuni attori molto famosi come, oltre a Lino Guanciale, Alessandra Mastronardi e Giorgio Marchesi.

Lino Guanciale
Lino Guanciale

Terza stagione in onda in autunno?

Saranno ben sei le settimane, quindi, che tutti i fan della serie potranno apprezzare ancora una volta L’allieva 2. La terza stagione della serie, invece, almeno per il momento è stata accantonata, visto che le riprese sono state interrotte per colpa dell’emergenza sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus. Ad ogni modo, tutti i fan avranno comunque la possibilità di ammirare nuovamente in azione Lino Guanciale: pare che la terza stagione, a dispetto delle ultime indiscrezioni, dovrebbe andare in onda nel corso del prossimo autunno.

Le serie tv, d’altra parte, in questo mondo stanno diventando uno dei principali passatempi degli italiani, che devono trovare il modo di passare gran parte delle loro giornate in casa. Ebbene, anche il gioco online sta riscuotendo un grandissimo successo, seguendo un trend già ben delineato nel corso degli ultimi anni. In modo particolare, sono i casinò online che stanno ottenendo numeri molto importanti. Il divertimento è garantito, ma al contempo anche la sicurezza, con la presenza fondamentale del marchio AAMS, principale garanzia di affidabilità e di rispetto delle normative presenti in Italia che regolano il gioco d’azzardo. Prima di scegliere la piattaforma migliore per iniziare a puntare, però, il consiglio migliore da seguire è sicuramente quello di dare uno sguardo anche ai vari bonus che vengono proposti alla clientela.

La Casa di Carta, il grande successo del momento

Ritornando alle serie tv, è innegabile come negli ultimi anni ce ne sia una in grado di battere qualsiasi tipo di primato. Stiamo parlando de La Casa di Carta, con la banda guidata dal “Professore” che ha appassionato un numero impressionante di persone. Ora la serie è arrivata alla sua quarta stagione, ma L’insider ha realizzato un’infografica davvero molto interessante, che comprende una serie di curiosità ignorate anche da parte di svariati fan.

Ad esempio, lo sapevate che, nelle prime due stagioni, i vari episodi originali duravano ben 70-75 minuti ed erano 15 complessivamente? Poi è arrivata la decisione di Netflix, che ha provveduto al taglio della durata di ogni puntata, riducendole a 40-50 minuti ciascuna. In questo modo, sono state pubblicati 22 episodi, di cui 13 nella prima stagione e 9 nella seconda. Per le riprese di un episodio, ad esempio, ci sono voluti ben 22 giorni: complessivamente, il tempo di riprese legato alle prime tre stagioni della Casa di Carta ha superato i 660 giorni. E la puntata pilot? È stata registrata in ben 52 varianti differenti. Il motivo? Semplice, la cura dei dettagli non è mai abbastanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>