La serie Alien si farà, raggiunto accordo con FX

di R. Staiano Commenta

Si definiscono ulteriori dettagli per la serie Alien di Howley con una produzione ormai ultimata e le riprese pronte dal 2023.

Il lavoro sta procedendo sulla serie prequel Alien di Noah Hawley, attualmente in fase di sviluppo presso FX. Secondo l’AV Club, il capo di FX John Landgraf ha accennato alla serie Alien di Hawley durante il tour stampa estivo della Television Critics Association del 2022. Dopo aver discusso di come la fusione di FX/Hulu con Disney sia stata un “successo senza riserve” e aver messo in evidenza alcuni dei prossimi spettacoli della rete come Shōgun, Landgraf ha fornito ai fan un aggiornamento sull’attesa serie Alien.

Secondo Landgraf, Hawley ha consegnato tutte le sceneggiature per la serie Alien. Dovrebbe entrare in produzione il prossimo anno. Nel frattempo, Hawley ha molti altri lavori. La sua altra grande serie per FX, Fargo, dovrebbe entrare in produzione alla sua quinta stagione questo autunno. Dato che Alien non inizierà le riprese almeno fino all’inizio del 2023, sembra probabile che potrebbe debuttare alla fine di quell’anno o nel 2024. L’interpretazione di Hawley dell’universo di Alien è un po’ una partenza per la serie; è ambientato sulla Terra alla fine del 21° secolo, molto prima che Ellen Ripley si scontrasse con lo xenomorfo nello spazio. La società di produzione di Ridley Scott, Scott Free, è impegnata nella produzione della serie.

Landgraf in precedenza aveva definito l’adattamento di Hawley una “coraggiosa reinvenzione” del franchise di Alien, anticipando le sorprese in serbo per gli spettatori. “Noah ha la capacità di trovare un modo per mostrare fedeltà alla creazione originale, ma anche di portare qualcosa di nuovo sul tavolo che rappresenti l’estensione e la reinvenzione di un franchise. Sta facendo un lavoro magistrale con Alien come ha fatto con Fargo. Aspetteremo un po’ su questo, ma se Hawley può dare al franchise horror di fantascienza di lunga data lo stesso tipo di trattamento che ha riservato a Fargo, potrebbe valerne la pena.

Mentre lo xenomorfo si pensava fosse caduto nel dimenticatoio per il 2022, i rivali alieni di lunga data della cultura pop, Predator, sta viaggiano sempre meglio grazie al ritorno di fiamma avuto con il pre-quel Prey uscito su Hulu lo scorso 5 agosto riscuotendo un enorme successo mantenuto ancora attualmente. Infatti il film detiene uno score del 92% su Rotten Tomatoes rimanendo molto apprezzato ed un ottimo restart per la saga di Predator. Che sia la volta buona anche per Alien di ritornare in auge? Lo vedremo con il lavoro fatto su questa serie di cui vi abbiamo parlato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>