La casa di carta Parte 4 Trailer

di pask Commenta

Un nuovo trailer presenta la stagione 4 della serie sulla banda di ladri più famosa di Netflix

Il successo de La Casa di Carta su Netflix continua. Ecco a voi il nuovo trailer che presenta la parte 4 della serie

Una crisi sembra colpire la banda. Per scoprire cosa è accaduto ovviamente ci sarà da guardare la prossima stagione che dovrebbe arrivare su Netflix tra pochi giorni, il 3 Aprile di preciso. Data importante perché doveva segnare la fine della quarantena che probabilmente continuerà, quindi i fans avranno il tempo di guardarsela con calma.

Recap stagioni precedenti

In questo video Netflix ci ha donato un recap della terza stagione per ricordare i momenti più salienti della serie ed accogliere la nuova con una memoria più fresca. Se non avete ancora concluso la serie allora sconsiglio caldamente la visione per evitare spoiler imprevisti al riguardo.

Risaputo anche il successo che la serie ha ottenuto dal pubblico e dalla critica, motivo per il quale continuerà a breve. È importante fare anche un recap delle altre due stagioni, per i più che non ricordano perfettamente tutto.

Otto persone con abilità ben precise e nulla da perdere sono reclutate per una rapina estremamente ambiziosa a Madrid. La banda deve barricarsi nella Zecca di Stato spagnola con un gran numero di ostaggi e stampare 2,4 miliardi di euro, tutto questo mentre una mente criminale – una figura misteriosa conosciuta come Il Professore – manipola la polizia per mettere in atto il suo piano. Mentre alcune divergenze tra i rapinatori rischiano di compromettere l’intera operazione, le forze d’élite della polizia prendono le dovute contromisure.

Quindi segnatevi sul calendario la data del 3 Aprile, quarantena o non, la 4 stagione sarà pronta per allietare tutti i fan che l’attendono con ansia. La casa di carta 4 sarà disponibile su questa pagina del catalogo della piattaforma streaming. Voi siete tra quelli che l’attendono con trepidazione? Nonostante le critiche positive comunque la serie ha subito anche qualche critica negativa, che come molte serie che durano più stagioni, subisce dei cali. Staremo a vedere se la ripresa sarà all’altezza del successo iniziale.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>