La casa di carta 2, lo show sbarca a Firenze

di Antonio Ruggiero Commenta

Venerdì 4 gennaio la città di Firenze ha ospitato il cast de La casa di carta, il popolare show spagnolo distribuito da Netflix, giunto in Italia per le riprese della seconda stagione

Lo scorso venerdì 4 gennaio la città di Firenze ha ospitato il cast de La casa di carta, la serie televisiva originale spagnola distribuita dal colosso dello streaming Netflix, dato che il capoluogo toscano è stato scelto dalla produzione come location delle riprese della seconda stagione, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

 

 

 

La casa di carta 2, curiosità sulle riprese

Le riprese della seconda stagione de La casa di carta, primo show spagnolo ad essersi aggiudicato un Emmy Award nella categoria Miglior serie televisiva drammatica, sono iniziate all’alba in piazza Duomo, per poi spostarsi al piazzale Michelangelo e nonostante il contenuto delle scene resta rigorosamente top secret, sono stati avvistati sul set gli attori Álvaro Morte e Pedro Alonso, che nello show interpretano rispettivamente il Professore e Berlino.

Se la presenza del Professore non ci stupisce, quella di Berlino ci turba particolarmente, dato che il personaggio interpretato da Álvaro Morte era morto alla fine della seconda parte della prima stagione. Si tratta di uno dei tanti flashback presenti nel La casa di carta o Berlino è riuscito a salvarsi in qualche maniera? Lo scopriremo quando Netflix distribuirà i nuovi episodi della seconda stagione dell’attesissimo show, che dovrebbero arrivare sulla nota piattaforma di streaming entro il 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>