Justified 5, Walton Goggins: “Forse per Boyd ci sarà un happy ending”

di Chiara Lagana Commenta

Walton Goggins

Walton Goggins interpreta Boyd in Justified a Collider ha raccontato qualcosa in più sulla quinta stagione e sul suo personaggio.

L’ideatore della serie TV, Elmore Leonard, è andato via, per Goggins il peso del suo addio non si è sentito. Con una stagione ancora da girare, pensi che il tuo personaggio si stia avvicinando alla fine?

Con Boyd l’ho sempre pensato, la rivelazione di Boyd è un colpo per la fine dello show. È duro vederlo, farne parte, sentire la tragedia che sta distruggendo il suo mondo e le persone che ha ucciso violentemente. Lui ha ucciso solo due persone dall’inizio della serie TV, penso che lui sia una persona che prende delle decisioni dubbie da un punto di vista morale, ma giuste e giustificabili. Penso che si accorgerà, a un certo punto, di quanto tutto questo sia futile e brutto e sarà bello recitare quella scena.

Speri per un happy ending per Brody?

Qualcosa in mezzo, penso che abbia delle sfumature. Non posso dirvi cosa vorrei vedere, spero che la sua relazione con Raylan sia archiviata, così quella con Ava.

Molte persone l’hanno tradito, c’è qualcuno di cui Brody si può fidare?

Per la prima volta nella sua vita, è circondato da persone con cui ha condiviso qualche storia. C’è solo Jimmy che conosce da meno, è una persona che comunque cammina a testa alta nonostante tutto.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>