Il mistero della pietra azzurra disponibile su Amazon Prime

di R. Staiano Commenta

una serie animata cult dagli anni 90 è sbaracata su amazon prime video. Le avventure di Nadia e la pietra azzurra sono tornate.

La collaborazione, che ha portato all’arrivo de Il Mistero della Pietra Azzurra, tra Yamato Video ed Amazon Prime in verità è già nata da una settimana circa, ma scusandoci per il ritardo volevamo riportare alle cronache anche noi questa fantastica notizia, essendo cresciuti in quei magici anni 90, questo corto animato è una pietra miliare di cui tutti dovrebbero e possono usufruirne oggi.

Capolavoro ideato nel 1990 in Giappone da Hideako Anno ed è andato in onda in Italia dal 1991 sulle reti mediaset che purtroppo fecero dei tagli e censure ingiustificate. Yamato ha poi provveduto a ripristinare i nomi originali dei protagonisti e rimuovere i tagli. L’unica mancanza di questo capolavoro su Amazon è la sigla italiana, iconica e che risuona nelle menti di ciascuno. Rimediamo subito!

La trama

È il 1889 e, durante l’Esposizione Universale di Parigi, Nadia, una ragazza quattordicenne orfana e dalla pelle scura che lavora come acrobata in un circo e sta sempre insieme a un leoncino di nome King, incontra Jean, un suo coetaneo. Il geniale inventore, recatosi a Parigi in compagnia dello zio per presentare il suo prototipo di aeroplano, s’innamora a prima vista di lei. I due e King devono però sfuggire a un tentativo di rapimento da parte di un trio di avventurieri, Grandis, Hanson e Sanson, che vogliono impossessarsi del gioiello che Nadia porta al collo, una pietra azzurra. Jean, Nadia e King riescono a fuggire grazie all’aereo del giovane inventore, ma naufragano nell’Oceano Atlantico a causa di un guasto. Vengono tratti in salvo da una nave da guerra impegnata nella caccia ad un misterioso “mostro marino” che da tempo sta imperversando in quelle acque, affondando le navi di passaggio, e incontrano per la prima volta Ayrton. Di lì a poco il mostro attacca la nave e durante il terribile scontro i due ragazzi e il leoncino sono di nuovo sbalzati in mare assieme al loro aereo. A salvarli questa volta è un avveniristico sottomarino, il Nautilus, il cui equipaggio è comandato dal misterioso capitano Nemo, possessore di un’altra pietra azzurra. A bordo Nadia e Jean scopriranno che il mostro marino al quale le marine di tutto il mondo danno la caccia sono in realtà il Nautilus e i suoi diretti nemici, i sottomarini di Neo-Atlantide Garfish, responsabili degli affondamenti delle navi. La storia prosegue poi negli anni, ma per il finale lasciamo a voi la visione, giustamente e senza spoiler.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>