Homeland 8, confermata la chiusura della serie

di Antonio Ruggiero Commenta

David Nevins, presidente dell'emittente americana Showtime, ha confermato nel corso della conferenza stampa estiva della Television Critics Association la chiusura di Homeland

In occasione della conferenza stampa estiva della Television Critics Association David Nevins, presidente dell’emittente americana Showtime, ha annunciato la chiusura di Homeland, che si concluderà quindi con l’ottava stagione, ma parliamone meglio dopo il salto.

Homeland finale, la dichiarazione di David Nevins

Ecco quanto ha dichiarato David Nevins a proposito della chiusura di Homeland:

Alex Gansa porterà a conclusione uno show che è riuscito a vincere otto Emmy Awards e cinque Golden Globes e sono certo che sarà un finale degno di nota. Non ho parole per esprimere la mia gratiudine nei confronti di uno show che grazie alla sua popolarità ha permesso alla nostra emittente di crescere e sono orgoglioso di questa serie, dato che è la prima che ho voluto su Showtime da quando sono diventato il Presidente dell’emittente.

La decisione di chiudere la serie è stata presa sia da Alex Gansa che dalla protagonista Claire Danes, che già in un’intervista precedente aveva fatto intendere la possibile fine di Homeland. I dodici episodi che compongono l’ottava stagione dello show verranno girati in una località ancora da definire, ma con molta probabilità la sceltà ricadrà sull’Israele, mentre per quanto riguarda la messa in onda dovremo aspettare il giugno del 2019 per dire addio a Carrie Mathison.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>