Heroes 4, Tim Kring ringrazia i fan e parla del futuro

di Sebastiano Cascone Commenta

Heroes 4Tim Kring, il creatore di Heroes, non si rassegna alla cancellazione della serie, giunta alla quarta stagione, dai vertici del network NBC, tanto da rilasciare una dichiarazione ufficiale in cui esprime il proprio desiderio di rivedere il proprio show su un’altra rete

Capisco benissimo la sfida affrontata dalla NBC nel cercare di inquadrare lo show in un modello di business proprio nel momento in cui il pubblico stava cercando nuovi modi di vedere contenuti tradizionali su un numero diverso di schermi. Personalmente ho lavorato benissimo per 12 anni con i miei amici della NBC, e con Heroes ho avuto la rara opportunità di esprimere il mio messaggio di speranza, interconnessione e coscienza globale in tutto il mondo. Per questo sono grato, e non vedo l’ora di finalizzare le nostre trattative su una serie di metodi attraverso i quali mantenere l’universo di Heroes vivo per tutti i fan.

Un ringraziamento speciale anche per i moltissimi fan di Heroes, che hanno peronato la causa per “salvare” la sua creatura da fine certa

Vorrei esprimere la mia più grande gratitudine e il mio più caloroso apprezzamento alla legione di fan che hanno guardato Heroes in tv, online, in DVR, DVD e sul cellulare nelle ultime quattro stagioni. Ogni settimana più di 45 milioni di telespettatori in tutto il mondo, oltre che milioni di fan sui media sociali e digitali, hanno reso Heroes uno dei cinque show più visti della storia della televisione su schermi tradizionali e digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>