Halo, Showtime ordina una serie televisiva ispirata al videogioco

di Antonio Ruggiero Commenta

Showtime ha annunciato una serie televisiva composta da dieci episodi ispirata ad Halo, la serie di videogiochi che ha venduto quasi sessanta milioni di copie in tutto il mondo

Showtime ha annunciato quella che dovrebbe essere la sua serie televisiva più ambiziosa, ovvero uno show ispirato ad Halo, la saga di videogiochi che ha venduto quasi sessanta milioni di copie in tutto il mondo e che conta già su un solido merchandise di supporto fatto di romanzi, romanzi a fumetti, un’enciclopedia ed una serie animata.

Halo, anticipazioni

Secondo le prime indiscrezioni che riguardano Halo, La serie televisiva dovrebbe essere ambientata nel ventiseiesimo secolo e dovrebbe mostrare un conflitto tra la razza umana ed una pericolosa specie aliena nota come la Covenant; il presidente di Showtime David Nevins ha inoltre annunciato che lo show si focalizzerà sulle storie personali dei protagonisti senza privare il pubblico di sequenze d’azione mozzafiato, avventure entusiasmanti e di una visione particolarmente nitida e ricca di particolari del futuro immaginato all’interno del videogioco.

La produzione esecutiva di Halo è stata affidata a Kyle Killen, che sarà anche la showrunner, insieme a Rupert Wyatt e Steven Spielberg, mentre l’inizio dei lavori è previsto per il 2019. Siamo particolarmente curiosi di scoprire come Showtime deciderà di rendere questo progetto ed ammiriamo particolarmente il coraggio dell’emittente televisiva nel cimentarsi nella produzione di un prodotto legato al mondo dei videogiochi, accostamento che spesso non ha avuto degli ottimi risultati nella realizzazione finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>