Gossip Girl reboot, HBO Max ordina la produzione della serie televisiva

di Antonio Ruggiero Commenta

HBO Max, la piattaforma di streaming di WarnerMedia prossima al lancio sul mercato, ha ordinato la produzione del reboot di Gossip Girl

Gossip Girl, l’intrigante serie televisiva che racconta la vita di un gruppo di giovani di Manhattan e che si è conclusa sette anni fa sul network americano CW, è pronta a tornare sul piccolo schermo in un reboot ordinato da HBO Max, la piattaforma di streaming del gruppo WarnerMedia che verrà lanciata sul mercato nella primavera del 2020, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Gossip Girl reboot, curiosità

Secondo la descrizione ufficiale rilasciata da HBO Max, il reboot di Gossip Girl racconterà di come i social media influenzino le relazioni sociali e la stessa città di New York. Josh Schwartz e Stephanie Savage, produttori esecutivi e creatori della serie originale, sono stati coinvolti nel progetto, così come Joshua Safran, che si occuperà della stesura della sceneggiatura dei dieci episodi della durata di un’ora che compongono la prima stagione del reboot di Gossip Girl.

Per quanto riguarda il cast, HBO Max non ha ancora fornito dettagli sulla possibilità di coinvolgere gli attori che hanno partecipato alla versione originale dello show, così come non si sa se la nuova Gossip Girl avrà ancora la voce di Kristen Bell. Aspettiamo con ansia di conoscere altre novità su Gossip Girl 2.0 e speriamo che possa essere distribuito nella primavera del 2020 poco dopo il lancio di HBO Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>