GLOW 3, Breeda Wool in un ruolo ricorrente

di Antonio Ruggiero Commenta

Breeda Wool è stata scelta per apparire in un ruolo ricorrente nella terza stagione di GLOW, la serie televisiva dedicata al wrestling femminile negli anni Ottanta

GLOW, la serie televisiva distribuita dalla piattaforma di streaming Netflix ed ispirata allo show degli anni Ottanta che ha permesso al wrestling femminile di finire sotto i riflettori, si prepara ad accogliere l’attrice Breeda Wool nel cast della terza stagione in un ruolo ricorrente.

GLOW 3, anticipazioni e ruolo di Breeda Wool

La seconda stagione di GLOW aveva visto il gruppo di lottatrici guidato da Ruth Wilder e Debbie Eagan che si ritrovano improvvisamente senza lavoro dato che l’emittente televisiva decide di cancellare lo show, ma che riescono a trovare un nuovo ingaggio a Las Vegas proponendo il loro spettacolo dal vivo.

Breeda Wool interpreterà il ruolo di Denise, una showgirl a capo del corpo di ballo che si esibisce al Rhapsody at the Fan-Tan Hotel and Casino di Las Vegas. La donna lavora a tempo pieno e cerca disperatamente di trovare una maniera per riuscire a guadagnare più denaro che possa permettere a lei ed alla figlia di vivere una vita dignitosa e chi lo sa se Ruth deciderà di coinvolgerla in uno degli show di wrestling o se la nuova attività delle lottatrici verrà vista come una minaccia da Denise e dalle altre ballerine. Lo scopriremo nella terza stagione di GLOW, in arrivo prossimamente su Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>