Glee, Mike O’Malley: “Burt è il padre che tutti i figli gay sognano”

di Redazione 1

Mike O'MalleyUna notizia che farà felici i nostri colleghi di Gayprider. La star di Glee, Mike O’Malley è convinto fermamente che il suo personaggio Burt possa essere d’esempio ai padri di figli gay. L’attore, che nello show interpreta il padre di Kurt (Chris Colfer) è convinto del forte impatto emotivo che ha un tema così delicato come il conflitto genitori/figli rapportato alla sfera omosessuale

Sai, c’è molto in gioco nel rapporto tra Kurt e Burt. E’ tutto così intenso. Sto cercando di mostrare ad altre persone come vivere il proprio orientamento sessuale possa essere positivo e naturale anche in ambito familiare.

Ha aggiunto

Sono rimasto profondamente toccato dalla prima lettura del copione. Non volevo rappresentare il classico padre che si arrabbiava alla notizia dell’omosessualità del figlio. Spero di essere un esempio per la gente, affinchè si prenda veramente cura dei propri “bambini” con tutto l’amore possibile

Intanto, la Fox fa sapere che i ruoli interpretati da Naya Rivera (Santana) e Heather Morris (Brittany) entrano ufficialmente a far parte della grossa famiglia di Glee come ricorrenti a partire dalla prossima stagione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>