Glee 2, Jane Lynch: “Simon Cowell potrebbe partecipare come guest star”

di Sebastiano Cascone Commenta

Jane Lynch, la cattivissima Sue Sylvester di Glee, ha rivelato che vorrebbe che Simon Cowell, ideatore di due dei più venduti (e visti) talent al mondo come American Idol ed X Factor, apparisse in un episodio della nuova stagione. Intervistata dal magazine Extra, l’attrice ha rivelato di aver già chiesto al creatore della serie tv, Ryan Murphy, di scrivere un ruolo ad hoc per il magnate della musica:

Sarebbe perfetto per il nostro show. Tutto quello che ho dovuto per convincere Ryan Murphy ad ingaggiarlo come guest star è stato semplicemente fare il suo nome.

Ha aggiunto:

Credo che possa essere un ottimo giudice per le gare nazionali. Tanto è già abituato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>